In evidenza

HTC One M9: benchmark vs realtà

HTC-one-m9

Solitamente i telefoni Flagship, ovvero i top di gamma di ogni casa produttrice, hanno lo scopo di definire lo standard per gli smartphone e quindi hanno bisogno di avere un certo livello di prestazioni per competere. La maggior parte dei produttori utilizzano i migliori chipset a disposizione per dare le migliori prestazioni possibili e i test di riferimento sono un modo semplice per guardare la potenza pura di un dispositivo.

Benchmark Test

Score

AnTuTU

52,375

Quadrant

24,337

Geekbench 3

997 (single-thread) 3244 (multi-thread)

AndEBench Pro

7175

3DMark Ice Storm Unlimited

20,121

SunSpider 1.0.2

1252.6ms

Come si può vedere, HTC One M9 ottiene dei risultati decisamente ammirevoli nei benchmark e in particolare in Antutu. Essendo dotato di un 2 GHz a 64 bit con un processore octa-core Snapdragon 810 e 3GB di RAM, si riescono ad ottenere prestazioni di ottima qualità. 

Queste performance difficilmente sono richieste nell’uso di tutti i giorni infatti, questi test vengono eseguiti sfruttando la massima potenza a disposizione del dispositivo. Nell’uso quotidiano le prestazioni di HTC One M9  sono più che ottime e l’esperienza d’uso è favolosa. No lag o impuntamenti. Con gli aggiornamenti ricevuti e quelli in arrivo si prospetta un incremento delle qualità a partire dalla fotocamera fino ad arrivare alla maggior durata della batteria.

Se siete alla ricerca di un telefono cellulare con grandi prestazioni HTC One M9 è il dispositivo per voi.

 

Via

Info sull'autore

Enrico

Enrico

Legato ad HTC fin dal mio primo Hero, continuo a perseverare. Operaio metalmeccanico, mi diletto nel tempo libero a scovare e scrivere notizie sul nostro amato brand.