HTC Vive In evidenza

HTC Vive: notizie dal mondo

htc-vive_0

HTC ha stuzzicato il pubblico la scorsa settimana al San Diego Comic-Con 2015 presentand0 i controller wireless del nuovo HTC Vive. Controller che, bisogna ricordare, sono ancora in “developer edition” cioè ancora in via di sviluppo.

HTC comic-con

In queste ore tuttavia Jeffrey Gattis, direttore esecutivo del marketing per HTC, ha annunciato che probabilmente vedremo la versione definitiva e pronta per il mercato annunciata verso metà ottobre di quest’anno, anche se non sono ancora stati definiti dettagli dell’evento o sede dello stesso. Parole che lasciano intendere un prodotto finale presentato agli utenti finali già abbastanza definito in quanto a design, Gattis ha però aggiunto: “Lo sviluppo hardware definitivo , per le versioni commerciabili del visore e dei controller , rimane in programma per la fine del 2015.”

Gattis ha dichiarato di non essere autorizzato a dare ulteriori info sulla versione finale di HTC Vive, ma si è lasciato “sfuggire” che la versione per il mercato sarà “più raffinato dal punto di vista del design, dopotutto è un prodotto HTC“, cioè più elegante e con ingombri e peso ridotti rispetto alla developer edition. Per la data di inizio effettivo delle vendite non si hanno ancora dati a disposizione, dobbiamo affidarci ancora alle parole di Gattis che afferma “Rimaniamo fedeli a ciò che abbiamo annunciato durante il keynote di Barcellona lo scorso Marzo, cioè che le prime unità saranno in vendita prima della fine dell’anno“.

Se siete curiosi di vedere da vicino il nuovo HTC Vive potrete farlo grazie all’iniziativa di HTC che lo sta portando in tour per vari eventi legati al mondo della tecnologia, la cui prima tappa è stata appunto il Comic-Con di San Diego. Purtroppo non sono previste date italiane, almeno al momento, però si potrà vedere al Gamescom di Colonia in agosto, durante l’IFA di Berlino (4/9 settembre) e al Parigi Games Week (28 ottobre/ 1 novembre).

 

HTC-Vive-bus

HTC-Vive-world-tour-Truck

HTC sta puntando molto sul Vive, come confermato dal CEO stesso di HTC: Cher Wang che ha affermato la notevole importanza strategica di Vive all’interno dei piani della compagnia. Wang ha confermato che lo sviluppo di Vive è una delle priorità della compagnia, definendo HTC Vive come uno strumento per portare la compagnia verso nuovi e positivi risultati. Si è inoltre, detta molto soddisfatta di come il device sia stato accolto fin dalla sua presentazione e che buona parte degli sforzi della compagnia sarà diretta all’espansione nel settore della realtà virtuale.

Lo conferma anche il direttore esecutivo HTC Dan O’Brien in una recente intervista a VRFocus, rimarcando l’importanza fondamentale della partership con Valve nello sviluppo di Vive, sottolineando le similitudini tra le filosofie delle due aziende e definendole come pioniere nel commercio dei propri prodotti e maestre nei rispettivi campi di competenza.

HTC Vive VR Headset

HTC Vive VR Headset

 

Filosofie talmente simili da potersi fondere in un unico progetto, come dice sempre O’Brien:

“Se si guarda ai telefoni che produciamo e al design da cui sono caratterizzati, si può capire che il team di design è una parte molto importante del nostro DNA. E quando si prendono due compagnie che hanno questa incredibile attenzione alla qualità dei propri prodotti, combinando i fattori si crea qualcosa di sensazionale che probabilmente non si sarebbe potuto potuto realizzare individualmente”.

HTC e Valve insomma scommettono forte su Vive ed anche io personalmente lo faccio, perché la storia di HTC è fatta di idee innovative e geniali e questa potrebbe essere proprio quella vincente.

 

Info sull'autore

Denis Visentin

Denis Visentin

Scrivere è sempre stata una passione, scrivere per altri è semplicemente l'evoluzione.
Appassionato di tutto ciò che è tecnologia, amante dei videogiochi, libri, e basket. Amo le cose fatte bene e di design, il mio smartphone non poteva che essere un HTC.