HTC Vive

HTC Vive: a Pechino la Developer Conference

HTC Vive

Proprio ieri a Pechino si è tenuta l’attesa Developer Conference di HTC riguardante HTC Vive, uno tra i più innovativi visori per la realtà virtuale presentati nel 2015. Durante la conferenza riservata agli sviluppatori, HTC ha potuto presentare alcune periferiche da poter abbinare ad HTC Vive, che aiutano ad aumentare notevolmente il coinvolgimento dell’utente all’interno del mondo virtuale.

Grazie ad uno speciale guanto ad esempio, è possibile visualizzare la propria mano all’interno dello spazio virtuale, riuscendo addirittura a riprodurre tutti i movimenti delle dita, così da poter premere un pulsante oppure afferrare un oggetto. Davvero interessante se si è all’interno di un gioco o meglio ancora all’interno di una automobile, così come vorrebbe Audi, che avrebbe scelto di utilizzare in futuro HTC Vive. Nel video sottostante potete proprio dare uno sguardo a quello che abbiamo scritto e rendervi conto di quanto sia altamente immersiva questa tecnologia.

Il secondo video che andiamo a proporre, ripreso sempre dalla Developer Conference di Pechino, riguarda l’utilizzo videoludico del dispositivo HTC Vive. I videogiocatori infatti, saranno sorpresi di vedere riprodotto all’interno dello spazio virtuale un’arma futuristica, che potrà essere utilizzata per sconfiggere le forze nemiche. Sicuramente l’ambito videoludico è quello più chiacchierato, ma anche più atteso dagli utenti, che non vedono l’ora di combattere contro personaggi fantascientifici in ambienti riprodotti virtualmente.

Questa conferenza ha rappresentato uno step importante nel cammino di HTC Vive verso la commercializzazione, non tanto però quanto il CES di Las Vegas 2016 (dal 6 al 9 Gennaio), durante il quale verrà ufficialmente presentato il Developer Kit di seconda generazione.

Info sull'autore

Luca

Luca

Una vita "spesa" a scartabellare blog su blog e a condividere qualsiasi informazione tecnologica. Poi un giorno ho comprato il mio primo HTC ed è stato amore a prima vista, un amore che dura ancora oggi.