HTC Vive

IKEA e HTC Vive presentano la IKEA VR Experience

IKEA-vr-experience

Ci voleva proprio un nome totalmente estraneo al mondo videoludico, per far comprendere a tutti, che il mondo della realtà virtuale non si deve per forza di cose abbinare al pensiero di gioco. Per rispondere a questa esigenza ci sono volute IKEA e HTC Vive. E’ stata infatti, realizzata un’app dalle funzionalità piuttosto interessanti, che proprio oggi IKEA ha annunciato essere disponibile per Steam VR. HTC Vive a questo punto diventa lo strumento con il quale interagire, nel mondo virtuale, con una cucina costruita appositamente, cambiando colori ed altre piccole caratteristiche e dando la possibilità di vedere la cucina stessa sotto un’altra prospettiva, quella di un bambino.

IKEA e HTC Vive insieme per la prima cucina virtuale

Questo è davvero il primo esperimento di realtà virtuale pensata ed utilizzata per scopi non ludici, ma bensì per permettere ai futuri clienti di cucine IKEA, di poter “toccare con mano” in anteprima la loro creazione personalizzata. IKEA stessa vuole ribadire il concetto dietro questo “esperimento”, ovvero quello di permettere un giorno a tutti i clienti di poter interagire ed utilizzare in anteprima i prodotti, che poi verranno acquistati nel negozio fisico.

IKEA e HTC Vive

L’applicazione, dal nome IKEA VR Experience, è stata realizzata per IKEA dalla software house francese, Allegorithmic, che ha utilizzato Unreal Engine 4 di Epic Games, per rendere ancor più veritiera la realtà virtuale. Dal canto loro invece, Valve ed HTC sono contente di poter assistere per la prima volta al lancio di un’applicazione, che sicuramente porterà nuove idee nel campo della VR e lascerà ampi spazi di coinvolgimento per l’utente finale.

Non è dunque la prima e l’ultima soluzione di IKEA e HTC Vive, si presume infatti, che preso nasceranno altre app simili o verrà implementata la stessa al fine di poter modificare quanti più accessori possibili.

Info sull'autore

Luca

Luca

Una vita "spesa" a scartabellare blog su blog e a condividere qualsiasi informazione tecnologica. Poi un giorno ho comprato il mio primo HTC ed è stato amore a prima vista, un amore che dura ancora oggi.