HTC Desire

HTC Desire 820: la nostra recensione

HTC-Desire-820-colori

Iniziamo la nostra avventura nel mondo delle video recensioni partendo con un grande smartphone, ma non lo scriviamo per citare qualche frase famosa, ma per dimostrare che effettivamente HTC Desire 820 è davvero un grande telefono. A partire dal grande display da 5.5 pollici di diagonale, passando per le generose dimensioni, finendo con una quantità di memoria RAM e storage interno, che di sicuro non creano problemi di sovraffollamento da app installate. Andiamo però a sviscerare nel concreto quello che abbiamo pensato nel provare questo ottimo HTC Desire 820.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Rete: LTE 4G
Processore: MediaTek a 64Bit 8 Core 1.3 GHZ
Memoria interna: 16 GB espandibile con MicroSD
Memoria RAM: 2 GB
Versione Sense: 6.0
Versione Android: 4.4.4
Display: 5.5 pollici con risoluzione 1280 x 720 pixel
Fotocamera posteriore: 13 Mpx
Fotocamera anteriore: 8 Mpx

RECENSIONE HTC DESIRE 820

Design e materiali

L’aspetto esteriore di HTC Desire 820 è davvero piacevole in tutte e 3 le colorazioni disponibili, anche se a noi questa versione “bianco-grigio” ci è davvero piaciuta e pensiamo possa essere la più venduta per questo tipo di terminale. Le rifiniture sono da primo della classe, non uno scricchiolio non un’imperfezione, HTC ha saputo donare una veste “nobile” anche alla tanto bistrattata plastica. L’ingombro non è certamente da sottovalutare, ma la disposizione dei tasti e la plastica, appunto, che lo circonda riescono a garantire una presa piuttosto salda ed una percezione di grandezza quasi normale. Azzeccata la posizione del tasto “power” sul lato destro così come capita su HTC One M9, sarebbe stato impossibile arrivare ad utilizzare questo tasto in posizione tradizionale sul lato superiore.

Display

Il display di questo HTC Desire 820 è tutto tranne che un display di basso livello. Nonostante la definizione non elevatissima per un pannello di 5.5 pollici di diagonale, le immagini e l’intera interfaccia ci è sembrata ad alta definizione, complice sicuramente un’ottima tecnologia IPS ed una diagonale di visualizzazione davvero niente male. Promozione a tutti gli effetti.

Fluidità

L’aspetto “nobile” di questo telefono visto nell’ottica della fluidità di utilizzo di tutti i giorni, può tranquillamente far apparire questo HTC Desire 820 con un vero telefono top di gamma, quando in realtà è stato pensato per una fascia di mercato leggermente più bassa. Il software Android KitKat gira a livelli inauditi su questo dispositivo, complice sicuramente una interfaccia HTC Sense 6.0 che tanto di buono ha da mostrare. Insomma una promozione da questo punto di vista davvero a pieni voti.

Multimedialità

Il comparto multimediale di HTC Desire 820 si basa su di una fotocamera posteriore da 13 Mpx che sviluppa buone foto in condizioni di luce buona o leggermente insufficiente, insomma ottime per qualche album ricordo di una scampagnata o di un mini-viaggio. La fotocamere anteriore invece, è di ottimo livello, gli 8 Mpx si vedono tutti e riescono a scattare Selfie degni di nota, per non parlare dell’ottima resa durante videochiamate.

Batteria e comparto telefonico

L’autonomia di HTC Desire 820 è davvero buona, con il nostro uso quotidiano siamo riusciti ad arrivare tranquillamente a tarda serata, non male per uno smartphone con un display da 5.5 pollici di diagonale ed una fluidità a livelli elevati. Il comparto telefonico è davvero buono, l’audio in capsula è pulito ed il nostro interlocutore non ci sentirà mai con una voce metallica. Ottimo anche il vivavoce, che abbiamo utilizzato in macchina senza che il nostro interlocutore ci dicesse di non capire le nostre parole.

Conclusioni

La recensione di HTC Desire 820 ci ha fatto scoprire uno smartphone che davvero consigliamo a tutti quelli che amano i “giganti” e che vogliono avere a disposizione un telefono dalla fluidità elevata, cn una buona fotocamera e buoni materiali. HTC Desire 820 è attualmente in vendita ad un prezzo di 360€ tutto sommato ci può stare soprattutto se pensiamo alla quantità di memoria RAM di 2 GB che non fa mai male e alla possibilità di avere a disposizione una fotocamera anteriore da 8 Mpx.

VOTO FINALE 8/10

Info sull'autore

Luca

Luca

Una vita "spesa" a scartabellare blog su blog e a condividere qualsiasi informazione tecnologica. Poi un giorno ho comprato il mio primo HTC ed è stato amore a prima vista, un amore che dura ancora oggi.